Sembra proprio che anche Nokia cederà presto al fascino dei phablet. Negli ultimi giorni si sono rincorse diverse indiscrezioni riguardanti l’azienda finlandese ed i suoi progetti futuri per i device Windows Phone 8, sistema operativo di Microsoft presente sui dispositivi del brand.

Pureview feat


Secondo una fonte alquanto autorevole, il Financial Times, Nokia starebbe lavorando su uno o più dispositivi ed avrebbe intenzione di lanciare sul mercato entro fine anno un prodotto con display da 5 pollici. I piani della compagnia sarebbero anche quelli di presentare un modello di phablet probabilmente per competere con le ultime tendenze che attualmente dirigono i lavori dei brand più accreditati.

Il device potrà essere usato sia come telefono che come tablet (da questa accoppiata nasce il termine “phablet”) simile nelle dimensioni al Galaxy Note di Samsung, con risoluzione da 1080p, ma più avanzato per quanto riguarda le specifiche tecniche rispetto al dispositivo della casa coreana.

Inoltre sembra essere confermato l’arrivo sul mercato entero luglio di Nokia EOS, un telefono che ruota intorno alla fotocamera da ben 41 megapixel su cui Nokia ha più volte rivelato di star lavorando, implementando la tecnologia PureView già sperimentata sui precedenti device allo scopo di fornire un’esperienza fotografica di qualità eccellente ed ineguagliabile su dispositivi mobile.

Il Financial Times riporta infine l’arrivo di una versione con prezzo ribassato del celebre Lumia 920 il cui arrivo è previsto per quest’autunno.

VIA


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: