Al giorno d’oggi non manca utente che non abbia almeno una decina di password da ricordare costantemente: facebook, mail, conto in banca e numerosi altri siti ai quali accede quotidianamente ognuno con una parola di accesso differente. Se siete stanchi, però, di dover memorizzare tutte queste password ci pensa Myris: uno scanner occhi,  collegabile al pc via USB, in grado di ricordare per voi tutti i vostri codici di accesso.

myris-occhi-password


La compagnia EyeLock ha lavorato su questo progetto oltre 7 anni, prima di lanciarlo nel mercato. Solo quest’anno, infatti, durante la fiera CES 2014, l’azienda ha lanciato il suo progetto al grande pubblico. Il meccanismo di funzionamento è abbastanza semplice: basta fissare Myris per circa 20 secondi, esso scansionerà l’iride e sulla base di questa creerà un profilo utente; al suo interno potrete inserire tutte le password che vorrete, così che sarà lui a doverle ricordare e non più voi!

Myris può esser facilmente collegato al computer via USB e quando visiterete una pagina – di qualsiasi tipo – protetta da una password sarà il gadget elettronico a ricordarla ed inserirla per voi.

Il genere di tecnologia creato da EyeLock è in realtà già diffuso a livello governativo e delle grandi imprese, ma fino ad ora, per via degli alti costi, un dispositivo di questo tipo non sarebbe mai stato possibile da commerciare.

Myris raggiungerà il mercato nel giro di qualche mese al prezzo di 200-300$.

via


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: