Wayerless era in occasione del lancio del nuovo iPhone 5 a San Francisco ed ha potuto avere un primo approccio con il reale dispositivo fornendoci un’interessante presentazione con tanto di test grazie all’ottimo lavoro del corrispondente Pace Dalia. Dopo tante indiscrezioni circa l’arrivo di un nuovo iPhone, Apple ha finalmente introdotto la sesa generazione del telefono presso il Yerba Buena Center di San Francisco. E il sito ha avuto la fortuna di essere uno dei pochi media latino-americani che hanno potuto provare per qualche minuto il nuovo gioiello della casa di Cupertino.


Senza dubbio, la schermo da 4 pollici è la prima cosa che salta all’occhio. Diversamente dal 4S, le immagini possono essere viste godendo di uno spazio più ampio e con una risoluzione decisamente superiore. Inoltre il nuovo Display accontenterà tutto coloro che volevano avere una quinta fila di icone sulla home screen. Lo si tiene comodamente con una mano e lo si sente leggero e poco ingombrante, i 112 grammi e 7,6 millimetri di spessore sono un binomio che sembra perfetto.

L’iPhone 5 ha un design elegante basato su un vetro di copertura anteriore e con la parte posteriore in alluminio, quest’ultima risulta essere la parte più suggestiva del dispositivo. Il terminale sarà disponibile in due colori: bianco e nero. Tra l’altro, il nero dona molto risalto ai pulsanti del volume, un tocco davvero di classe.

La sua fotocamera iSight, dotata di una lente in vetro zaffiro più sottile e più forte del vetro standard, permette in pochi secondi di catturare immagini di dimensioni fino a 28 megapixel. Per quanto riguarda la fotocamera frontale, la risoluzione è di 720p, l’inviato ha effettuato una videochiamata tramite FaceTime e ha potuto constatare che ogni dettaglio della persona con cui si parla é decisamente più evidente.

Il suono è stato anch’esso migliorato notevolmente. Sempre nel test FaceTime si é notato che ascoltare l’interlocutore é molto più piacevole grazie ai tre microfoni in dotazione, l’utente ne beneficerà anche quando si parla al telefono e registra audio o video.

In linea generale, i media hanno applaudito iPhone 5 ma non sono rimasti così soddisfatti del nuovo connettore “Lightning”, che è l’80% più piccolo del classico connettore a 30 pin ed è anche reversibile. Tuttavia, vedendo che verrà venduto un’adattatore da utilizzare con tutti gli accessori progettati per il vecchio connettore, le polemiche si sono leggermente quietate…

E, infine, l’inviato si è dispiaciuto che in America Latina (e possiamo esserlo anche noi in Italia) non potranno godere della connettività LTE, che per inciso, è un grande esperienza per quanto riguarda la connessione a internet, in meno di due secondi Pace Dalia si é collegato a diverse pagine web, indipendentemente dalla pesantezza dei suoi contenuti…

iOS 6 è anche un grande miglioramento che completa piacevolmente l’esperienza di utilizzo del telefono e delle sue nuove funzionalità. Se ne deduce che produrre sia l’hardware che il software del proprio dispositivo per Apple sia un grande vantaggio.

Pace Dalia ha inoltre registrato un video che mostra in dettaglio iPhone 5 all’opera. Godetevi il video!

| via


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: