Quanto indicato ieri da alcuni analisti circa il posticipo del rilascio dei nuovi dispositivi mobili Apple previsti per il 2013 è stato confermato anche dal CEO Apple Tim Cook a margine della presentazione dei risultati fiscali relativi all’ultimo trimestre fiscale. Possiamo quindi passare un estate tranquilla perché non vedremo uscire ne nuovi modelli di iPhone, ne tantomeno iPad fino al prossimo autunno, e chi aveva già incominciato a risparmiare sulle proprie vacanze per acquistare il nuovo iPhone 5S può posticipare le ristrettezze ed il salvadanaio.

tim cook feat


Ecco le parole di Tim Cook rese ai giornalisti durante la presentazione dei dati fiscali relativi al secondo trimestre del 2013:

“I nostri team stanno lavorando su un nuovo hardware, software e servizi che non vediamo l’ora di presentare questo autunno ed in tutto il 2014.”

Questo significa che nel periodo estivo  non vedremo la presentazione ed il rilascio di nessuna novità, con il prossimo WWDC di giugno che potrebbe essere ricondotto ad una mera anteprima dei nuovi sistemi operativi iOS 7 e Mac OSX 10.9 che però potrebbero arrivare nel corso dell’autunno prossimo se non anche nel 2014.

iPhone 5S, iPad 5 ed anche iPad Mini 2 sono quindi traslati tutti nel periodo autunnale del 2013, cosa che potrebbe rendere veritieri i rumors degli scorsi giorni che indicavano alcuni problemi di produzione con i materiali utilizzati su tale nuovo dispositivo. Le parole di Cook hanno sottolineato due momenti temporali ben distinti, l’autunno 2013 ed il 2014, il primo periodo potrebbe essere quello riferibile all’iPhone 5S ed ai nuovi iPad, mentre il secondo potrebbe riguardare i nuovi prodotti come iWatch a cui Cook ha fatto riferimento, senza svelarne alcun dettaglio in merito.

| via


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: