Continuano le voci riguardanti l’introduzione di un iPhone economico, dopo le anticipazioni del Wall Street Journal continuano a turbinare le voci relative a questo nuovo prodotto. A riportarle questa volta è anche Bloomberg il quale afferma che  questo nuovo modello di iPhone economico potrebbe avere un prezzo compreso tra $ 99 e $ 149, un prezzo che come vedremo nell’articolo garantirebbe ad Apple anche una fetta del mercato di chi non vuole o non può acquistare un iPhone ad oltre 700$.

IPHONE 6 concept FEAT



Vediamo quanto sostenuto da Bloomberg:

Apple Inc. prevede di vendere una versione più piccola ed economica dell’iPhone entro la fine del 2013, questo è quanto affermato da una persona molto vicina all’ambiente Apple, e sarà parte di un piano per conquistare i paesi in via di sviluppo. Apple, sta lavorando su uno smartphone più accessibile almeno dal febbraio 2011, adesso sta valutando i prezzi di vendita al dettaglio che potrebbe oscillare tra i $ 99 e $ 149 per un dispositivo che debutterà a fine 2013.

La relazione fa poi notare che il dispositivo potrebbe utilizzare parti più economiche, in modo a contenere i costi ed il prezzo di vendita,  ma aggiunge che potrebbe essere inferiore rispetto ai modelli attuali, contraddicendo rumors ei giorni scorsi che rivendicavano l’utilizzo di un display, da cinque pollici. La fonte aggiunge che apple ha già parlato ad almeno uno dei primi operatori wireless degli Stati Uniti circa i suoi piani, il quale potrebbe anche essere T-Mobile, ad oggi unico grosso operatore ad essere ancora senza la distribuzione dell’iPhone.

| via


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: