Dopo aver annunciato formalmente al WWDC di giugno la nuova versione del proprio sistema operativo per Mac, sembra che Apple abbia intenzione di rilasciare l’OS X Mavericks entro la fine di ottobre. Questo è quanto emerge da fonti vicine ai piani aziendali, che negano le speculazioni riguardanti il lancio simultaneo con iOS 7.

OS-X-Mavericks-hero


Per quanto riguarda OS X Lion e OS X Mountain Lion, Apple ha rilasciato i nuovi sistemi il giorno successivo alla pubblicazione dei risultati quadrimestrali del bilancio aziendale. Di norma i guadagni relativi al Q4 vengono presentati durante la seconda metà di ottobre, forse Cupertino deciderà di presentare Mavericks il giorno successivo.

Il nuovo sistema operativo include diverse modifiche aggiuntive rispetto a Mountain Lion, tra cui un miglioramento del supporto ai monitor multipli, funzionalità power-users in Finder, una maggiore velocità del browser Safari, applicazioni Mappe ed iBooks ed un’applicazione Calendario completamente ridisegnata.

Mavericks è stato in fase di beta test sino all’annuncio nel corso del WWDC e la più recente Developer Preview è arrivata all’inizio di questa settimana e comprende un notevole passo in avanti riguardante le prestazioni rispetto alle precedenti versioni; queste migliorie potrebbero indicare che un rilascio definitivo è vicino.

Il possibile evento di fine ottobre è pianificato in modo che Apple possa concentrare il periodo precedente per spingere il più possibile iOS 7 insieme ai nuovi iPhone nel giro di diverse settimane. Oltre al nuovo software, l’azienda americana prevede di rilasciare una sfilza di nuovi terminali Mac in autunno, tra cui versione aggiornate di Mac Pro, iMac e MacBook Pro. Forse questi nuovi dispositivi arriveranno entro fine ottobre insieme al lancio di Mavericks.

VIA


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: