Secondo gli ultimi rumors, Microsoft starebbe pensando di costruire il proprio tablet per il gaming, una sorta di mini Xbox, con display da 7 pollici. Dopo l’avviso di numerose fonti, la conferma arriverebbe allo staff di The Verde proprio da fonti anonime di Redmond.


Dopo l’arrivo di Windows 8 e di Windows Phone 8, un sistema operativo totalmente rinnovato, sembrano diventate concrete le basi per il lancio di un dispositivo portatile, con un’attenzione particolare per i videogiocatori: Xbox Surface (questo il nome del prodotto) oltre al già citato display da 7 pollici, includerà un processore ARM  e una cospicua larghezza di banda RAM pensata specificamente per obiettivi di gaming. Il device non sarà inoltre dotato di una versione completa di Windows, ma verrà creato appositamente un kernel personalizzato.

Al momento il processo di sviluppo dell’hardware è segreto e blindatissimo: per i propri tablet Surface Microsoft ha approntato uno studio progettualistico e produttivo separato rispetto agli elementi sviluppati dai partner manifatturieri della compagnia per la console Xbox, forse rivolto gli stessi che si occuperanno della “Xbox 720”  (Pegatron o Foxconn).

Intanto presso gli uffici Microsoft della Silicon Valley il gigante dei software ha bloccato l’accesso a diversi edifici legati al mondo Xbox,  con un accesso limitato unicamente al personale della divisione  Interactive Entertainment Business.

L’azienda, per ora non conferma nè smentisce: un portavoce a cui è stato chiesto di commentare la notizia ha detto che Microsoft non si esprime su rumors o speculazioni. Staremo a vedere!

VIA


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: