Microsoft ha intenzione di aggiornare il suo sistema operativo Windows Phone 8 al supporto per la risoluzione 1080p. Fonti familiari con i piani relativi al sistema operativo dell’azienda di Redmond hanno rivelato che l’update verrà distribuito entro fine anno in modo da rendere compatibili i display dei vari terminali con la risoluzione 1080p, mentre attualmente WP8 supporta WVGA, WXGA ed una risoluzione a 720p.

nokia phi feat



L’aggiornamento, conosciuto con il nome di General Distribution Release (GDR3) per Windows Phone, si appresta a debuttare per le vacanze natalizie. Già HTC aveva inizialmente pianificato di rilasciare un proprio device “Zenith” con display da 4.7 ed un processore quad-core, tuttavia la compagnia ha cancellato i suoi programmi in quanto il device avrebbe avuto una risoluzione più bassa rispetto ai modelli della concorrenza Android.

Il progetto GDR3 sembra, tuttavia, rivolto solo a device con display da 5 pollici o superiore, in modo da consentire agli OEM di espandere l’offerta Windows Phone nell’universo dei “phablet” con design simile a quello di Samsung Galaxy Note I e II. Presumibilmente questa scelta è dovuta anche ad esigenze della catena di fornitura  che preferiscono creare i primi display 1080p con determinate dimensioni, con eventuali cambiamenti in futuro.

Si viene inoltre a conoscenza del fatto che l’update GDR3 provvederà anche a creare un supporto per i nuovi processori Qualcomm, in modo da consentire di sviluppare dispositivi Windows Phone con processori quad-core.

L’update arriverà come parte del nuovi device, ma sembra che non sarà direttamente collegato ai piani relativi a Blue per Windows Phone, nome in codice del futuro upgrade del sistema operativo, previsto per il 2014, che dovrebbe ridurre le distanze tra Windows Phone 8 e Windows 8, in modo da rendere ancora più integrati i due sistemi.

VIA


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: