Nokia ha deciso di puntare ai mercati emergenti con nuovi e concorrenziali modelli di smartphone. Secondo il sito internet Zauba, specializzato in import-export, l’azienda starebbe testando in India un nuovo modello di telefono a basso, bassissimo, budget.

rm 1013


Attraverso le informazioni del sito indiano era stato possibile, già in passato, risalire a numerosi modelli di telefoni come RM-980, RM-964, RX-115, RM-977, RM-976, RM-978, RM-974, RM-990 ed il primo terminale Android pensato e realizzato da Nokia, ossia RM980 alias Nokia Normandy.

Non solo, il sito internet aveva portato a nostra conoscenza anche i modelli RM-976, RM-977, RM-978 rispettivamente conosciuti come il primo terminale Lumia dual-sim, Lumia 630 e Lumia 635.

Il device che cattura attualmente l’attenzione sembra essere arrivato per la prima volta in India per esssere sottoposto ai rituali test di funzionamento. Questo nuovo modello viene conosciuto con il nome di RM-1013, si tratta del primo terminale Nokia dotato di un codice RM che racchiude ben quattro cifre. Non è stato, sfortunatamente, possibile risalire ad altri dettagli che riguardano il nuovo dispostivo Nokia.

Quello che è trapelato, ed è stato alquanto sorprendente, è tuttavia il prezzo. Il costo per unità è menzionato essere intorno alle 6282 rupie indiane, un prezzo che, tradotto in valuta nostrana, corrisponde a circa 73 euro, che lo caratterizzerebbe quale dispositivo Nokia più economico di sempre.

Infine, altri dati salienti riguardano altri modelli come RM-1030, che potrebbe diventare il terminale Nokia più economico di schermo touch screen, con un prezzo inferiore al già citato touch phone RM-990 che già raggiungeva costi davvero irrisori.

La svolta low-end di Nokia si riferisce chiaramente ai marcati obiettivi aziendali rivolti a portare Windows Phone e i dispositivi dell’azienda finlandese nei emrcati emergenti, di cui l’India risulta essere un fondamentale esponente.

VIA


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: