Non solo Europa e Stati Uniti, i giganti della tecnologia HTC e Nokia presenteranno anche in Cina i propri dispositivi equipaggiati con Windows Phone 8.


L’attenzione al mercato asiatico diventa sempre più costante, a conferma del fatto che i nuovi dispositivi Windows Phone 8 hanno suscitato interesse anche in oriente. Dopo solo un mese dalla prima ondata di presentazione su altri mercati, le grandi aziende sono pronte a sbarcare anche in Cina.

Secondo i rumors i dispositivi Nokia (Lumia 920 e 820) ed HTC (8X ed 8S) saranno presentati simultaneamente sul mercato cinese attraverso una serie di eventi che sono stati fissati a pochissima distanza l’uno dall’altro.

Nokia terrà un evento di lancio, in collaborazione con l’operatore di telefonia cinese China Mobile, il 6 dicembre a Guangzhou, mentre l’evento HTC sembra sia stato fissato il giorno successivo a Beijing, senza che l’azienda abbia previsto di collaborare con gli operatori di telefonia per il lancio dei dispositivi. Nessuna notizia, invece, ha riguardato il terminale Windows Phone 8 di Samsung, l’Ativ S,  che al momento non sarà disponibile in Cina.

Per HTC, Nokia e soprattutto per Windows Phone 8, tratta di sicuro di un palcoscenico vasto ed interessante, che potrebbe decretare il successo del nuovo OS di Microsoft: con la popolazione più vasta del pianeta, la Cina è un mercato in forte espansione con una diffusione di smartphone sempre più intensa.

VIA


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: