Non è un segreto che Zune, il client desktop per gestire i nostri Windows Phone, stia per andare in pensione. Alcune caratteristiche sono già state rimosse nei mesi precedenti, e Microsoft ha intenzione di sostituire Zune con un programma totalmente rinnovato.


I ragazzi di The Verge ci fanno sapere che fonti vicine all’azienda parlano di un nuovo software per Windows Phone: si tratterebbe di una Windows 8 companion app.

Secondo le informazioni, sia gli utenti Windows 8 che Windows 7 potranno trarre giovamento dalla nuova veste grafica e dalla struttura del programma. Sembra che per gli utenti Windows 8 l’applicazione verrà installata automaticamente al momento in cui un device viene connesso; gli utenti Windows 7, invece, saranno indirizzati verso un’app desktop simile per poter gestire i propri device.

In entrambi i casi avremo un grafica totalmente rinnovata ed un’interfaccia utente in stile Metro, una sorta di Zune di nuova generazione.

Per quanto riguarda le funzionalità, invece, tutto dovrebbe rimanere essenzialmente invariato: l’applicazione permetterà un accesso rapido ed intuitivo a foto, documenti, musica e video dei device Windows Phone e consentirà agli utenti di importare ed esportare rapidamente i contenuti.

La nuova app dovrebbe essere disponibile al momento del lancio di Windows Phone 8 che è previsto per la fine di ottobre.

VIA


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: