Si era ipotizzato, in passato, la possibilità, per ricchi facoltosi, di godersi un viaggio niente meno che nello spazio. Adesso, a quanto pare, il turismo spaziale è divenuto realtà, e, molto presto, saranno diversi “civili” ad effettuare questa entusiasmante esperienza. La navicella è la Virgin Galactic, ed il costo per questo capriccio di lusso si aggira intorno alle 200 mila sterline!

 Virgin-Galactic


Forse in passato è stato oggetto di fantasie cinematografiche e libri fantasy, ma adesso è proprio realtà. Molto presto, infatti, uomini comuni (o quasi) potranno realizzare il sogno di una vita salendo su una navicella e andando a vedere cosa c’è oltre i confini della Terra. La pensata è della società Virgin, la quale, completati gli ultimi test di volo con la Space Ship Two, ha ingaggiato due personaggi illustri, con anni di esperienza alle spalle, per condurre i fortunati “turisti” nello spazio. I loro nomi sono Frederick “CJ” Sturckow, pilota della Nasa, ed il colonnello della US Air Force Michael “Sooch” Masucci.

Per poter acquistare un biglietto per la Virgin Galactic ci vogliono ben 200 mila sterline, e, tra i passeggeri della navicella, che sembra saranno 550, ci saranno anche tre italiani i cui nomi non sono stati resi noti, ma dei quali si sa solo che sono tre importanti imprenditori.

via


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: