Con tutte le novità presentate dal social network Facebook negli ultimi mesi, il rivale storico Twitter non poteva di certo stare a guardare, ed ha lanciato nelle ultime ore il nuovo servizio Twitter Music, grazie ad un applicazione per ora disponibile solo per iOS ed una versione anche per la connessione dal web. Tale servizio permetterà alla comunità degli utenti che utilizzano tale social di scoprire i trend musicali di Twitter, seguire gli artisti preferiti e ascoltare musica attraverso servizi esterni quali iTunes, Rdio e Spotify.

Twitter-Music


Il servizio al momento non è ancora disponibile in italiana, ma il sito web è già in rete e raggiungibile dalla pagina http://music.twitter.com/ e questo streaming musicale è stato implementato sul social a seguito dell’acquisizione del servizio We Are Hunted. Come dicevamo il servizio è accessibile solo negli USA, Canada, Regno Unito, Irlanda, Australia e Nuova Zelanda, ma presto l’estensione dovrebbe avvenire anche negli altri paesi. Con Twitter Music gli utenti potranno scoprire quali sono i brani, gli album e gli artisti più “trendy” in base alle menzioni e alle citazioni su Twitter, i brani poi saranno ascoltabili in parte su iTunes, oppure interamente attraverso i propri account di Spotify o Rdio.

Twitter-Music-2

Gli utenti potranno anche interagire direttamente con gli artisti, seguire il loro profilo, ricevere le ultime notizie, interagire direttamente con i musicisti e twittare dalla app. L’approccio utilizzato da Twitter Music ricorda quello utilizzato da Ping, il social di Apple finito poi nel nulla, speriamo quindi una maggiore fortuna per il nuovo servizio Twitter.

| via


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: