Sony si appresta ad introdurre una funzione mai vista prima nelle sue fotocamere di ultima generazione: la possibilità di contrassegnare le fotografie scattate con i valori vitali delle persone ritratte, e cioè pressione sanguigna, battito del cuore, temperatura ecc. La pensata è molto originale, ed anche se qualcuno potrebbe vederla come poco utile pare che l’azienda abbia già trovato il suo ambito di applicazione.

 fotocamera-sony-valori


Immaginate di scattare una foto e, premendo il pulsante per verificare come è venuta, trovare contrassegnato in basso non solo orario e data dello scatto, ma anche una serie di valori sanitari inerenti alla persona soggetto della foto. Con il brevetto appena depositato da Sony, infatti, tutto ciò sarà possibile in un vicino futuro.

Pressione sanguigna, temperatura, quantità di ossigeno nel sangue, temperatura e via dicendo, saranno valori vitali che potremo tenere facilmente sott’occhio grazie semplicemente allo scatto di una fotocamera. La tecnologia si basa su una serie di sensori integrati nelle fotocamere Sony di prossima produzione, ed il loro impiego potrebbe essere quello di una sorta di diagnosi casalinga della propria salute. Sarebbe infatti di grande comodità e praticità riuscire a tenere sotto controllo tutti i propri valori vitali semplicemente scattandoci una fotografia.

Anche se il brevetto è stato appena reso pubblico, non si sa se, e quando, Sony abbia intenzione di introdurre questa feature nelle prossime fotocamere.

via


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: