Le stampanti 3D stanno prendendo sempre più piede in numerosi campi: ultimo in ordine di tempo è quello dell’abbigliamento, e, precisamente, del settore scarpe. Se fino ad ora le sneakers prodotte con questa tecnica risultavano però piuttosto scomode, adesso, grazie ad un nuovo materiale col quale vengono realizzate, esse non solo sono confortevoli per il piede, ma consentono di essere facilmente piegate e infilate in tasca!

3d-stampante-sneakers


 

Le scarpe realizzate grazie alla stampante in 3D ricordano film futuristici come Ritorno al Futuro: esse sono state progettate da Ignacio Garcia e prodotte in Filatex 1.75 mm, un nuovo materiale molto pieghevole grazie al quale, infatti, esse possono essere ripiegate e facilmente infilate in una tasca. Le sneakers in questione sono infatti le più confortevoli e pratiche mai realizzate da una stampante 3D.

A differenza delle altre scarpe prodotte con questo particolare procedimento, le quali tendono fortemente ad aggrovigliarsi durante il processo di stampa, il filamento flessibile col quale queste sneakers sono realizzate previene proprio questo problema.

Grazie dunque a Filatex, il materiale utilizzato dal designer Garcia, sarà molto presto possibile, per ogni consumatore, stamparsi il proprio paio di sneakers personalizzato secondo il proprio gusto, il quale, oltre ad essere particolarmente comodo, potrà anche essere facilmente trasportato in spazi davvero ridotti.

via


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: