Attese infinite, jet lag e voli perennemente in ritardo. Passato l’entusiasmo iniziale, per chi è abituato a viaggiare molte volte l’anno, prendere un aereo diventa spesso piuttosto stressante. E ciò accade soprattutto quando non si trova un posto per poter riposare un po’. Proprio a questo deve aver pensato un designer finlandese quando ha progettato GoSleep, la poltrona che si trasforma in un letto per poter dormire in attesa del proprio aereo, allocata al momento presso l’aeroporto di Abu Dhabi.

 abu-dhabi-gosleep


Installata presso l’aeroporto di Abu Dhabi, GoSleep è il prodotto di un’idea di un designer finlandese il quale, pensando proprio alle lunghe e stressanti attese in aeroporto, ha realizzato la poltrona GoSleep. All’apparenza essa sembra una comoda sedia, in realtà, però, ha la capacità di divenire una sorta di letto e richiudersi a baccello in modo tale da poter permettere al viaggiatore di riposarsi in tutta privacy.

All’interno del baccello GoSleep è presente inoltre una presa elettrica ove poter attaccare ogni device mobile, nonché un vano apposito ove alloggiare la valigia in tutta sicurezza. La poltrona in questione è stata al momento installata solo ad Abu Dhabi, il cui aeroporto è stato insignito con il titolo di miglior aeroporto del Medio Oriente, ed il prezzo per potervi accedere è di circa 10€ l’ora.

via


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: