Da uno studio recentemente condotto, è stato dimostrato che gli users di computer perdono circa 5 giorni all’anno nello scaricare files da internet, a causa della lentezza dei download. Ma non solo. Oltre tutto il tempo perduto, questa lentezza crea stati d’animo depressivi se non addirittura violenti negli utenti!

 Computer-lento-download


Il sondaggio ha coinvolto circa 8000 persone residenti in varie parti del mondo, tra cui Germania, Inghilterra, Italia e Stati Uniti. Ciò che è venuto fuori è che i più fortunati sono gli americani, i cui download impiegano solo 4.9 giorni all’anno di ogni utente. I più sfortunati, nemmeno a dirlo, sono proprio gli italiani che, per scaricare file, perdono ben 7 giorni all’anno. Una infinità.

Inoltre, lo studio, ha anche mostrato che la lentezza di download crea stati d’animo piuttosto duri: gli inglesi, infatti, hanno dichiarato, nel 33% dei casi, che ciò provoca in loro un cattivo umore che si protrae per tutto il giorno, e lo stesso avviene nel 37% dei cinesi intervistati.

Ancora peggio, però, sembrano essere i tedeschi: il 23% degli utenti che ha preso parte al test afferma che la lentezza li esaspera a tal punto da divenire violenti: molti si sfogano infatti in maniera fisica, fino a giungere, nel 20% dei britannici, a prendersela proprio con computer e simili.

via


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: