“Immaginate un proiettile che da’ la vita anzichè toglierla”, recitava la campagna indetta presso Indiegogo qualche tempo fa. E proprio questo è il concetto che sta alla base di Flower Shell. Attraverso questa invenzione, infatti, sarà possibile, tramite proiettili ripieni di semi di fiori, piantare con un sol colpo di pistola le varietà floreali che preferiamo.

 flower-shell-pistola


Gli inventori sono un gruppo di ragazzi provenienti dalla Svezia, i quali hanno immaginato di cambiare la percezione che ognuno di noi ha delle pistole. Se, infatti, di solito questo oggetto è accompagnato dalla visione di morte, adesso le cose potrebbero cambiare.

Grazie alla campagna – andata a buon fine – presso Indiegogo, gli inventori hanno potuto mettere in commercio Flower Shell, dei particolari proiettili ripieni dei semi dei fiori che preferiamo.

Per piantare questi fiori basterà sparare nel terreno dove si vuol far sorgere, ad esempio, un bel roseto, così che i semi attecchiscano al più presto. A seconda della grandezza dei semi, entro ogni bossolo ve ne entrano circa 12.

Flower Shell inizierà ad essere venduto entro qualche mese, ed il prezzo si aggira intorno ai 50$ per ottenere una scatola comprendente 4 proiettili. Per il momento le varietà di fiori disponibili sono papaveri, peonie e fiordalisi.

via


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: