Un nuovo device indossabile sta tentando di farsi strada nel mercato tecnologico: si chiama Fin, e non si tratta di un braccialetto, ma di un anello per il controllo di numerosi dispositivi elettronici. Tramite il compimento di gesti predefiniti, infatti, Fin potrà comandare televisioni, auto e smartphone il tutto stando comodamente seduti.

 fin-anello-comando


La startup che ha creato Fin si chiama RHL Vision Technologies ed è guidata da un gruppo di ragazzi che stanno tentando la fortuna sul sito Indiegogo con una campagna per la raccolta di fondi. L’invenzione sulla quale puntano è Fin, un anello la cui tecnologia si basa sulla connettività Bluetooth 4.0. Grazie a questa, infatti, il piccolo dispositivo, indossato al dito come un vero e proprio accessorio alla moda, potrà inviare comandi a 3 dispositivi tecnologici alla volta.

Muovendo le dita in un senso o in un altro, o compiendo dei movimenti predeterminati, Fin potrà comandare alla televisione di cambiare canale senza aver bisogno di usare il telecomando, o mentre si è alla guida si potrà alzare il volume senza dover togliere le mani dal volante o, ancora, durante una corsa al parco potrà cambiarsi canzone senza dover perdere tempo nel prendere lo smartphone e distrarsi dallo jogging.

Il costo dell’anello Fin è al momento di 80$ sul sito per la ricerca fondi Indiegogo.


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: