Per chi utilizza giornalmente le classiche pen drive per trasferire dei file tra computer o dispositivi vari, presto potrebbero esserci delle novità per quanto riguarda le velocità di trasferimento dati mediante questa tecnologia. Invece delle classiche pen drive USB che utilizziamo oggi, presto potremo averne di nuova generazione con tecnologia  Thunderbolt in grado di sfruttare le velocità extra disponibili con tale tecnologia.

Intel-drive-thunderbolt


Il thunderbolt riesce ad arrivare a velocità di 10 gigabit al secondo, circa il doppio delle più recenti porte USB 3.0, che già permettono il trasferimento dei dati in una tempistica dimezzata rispetto alla tecnologia precedente. Queste nuova pen drive  sarà anche in grado di tenere il passo quando ci sarà l’uscita della Thunderbolt 2 che permetterò velocità di 20 Gbit / s.

L’unico neo di questa tecnologia è che essa è stata sviluppata da Intel in collaborazione con Apple, per cui a parte proprio il MacBook di Apple, queste porte non si trovano su moltissimi computer ad oggi disponibili sul mercato. Al momento Intel non ha fornito una data precisa di rilascio di questa pen drive con tecnologia Thunderbolt, bisognerà capire quale sarà lo sviluppo e l’interesse per tale tipologia di innovazione, considerando che le tempistiche attuali di trasferimento dati sono già ottime e una ulteriore velocizzazione potrebbe solo interessare alcuni campi ristretti di utilizzo, non sicuramente quello dell’utente medio che utilizza il proprio personal computer.

| via

 

 


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: