Salire sopra un tapis roulant è visto da molti come una vera e propria punizione. Non solo la stanchezza fisica che attanaglia dopo qualche minuto di corsa, ma lo sfortunato corridore si trova spesso a dover far fronte anche ad un’altra sensazione: la noia. Per combatterla qualche ben pensate ha provato a distrarsi leggendo un libro, sebbene sia una attività piuttosto complicata con tutti i saltelli che si compiono. Almeno fino a quando non è stato inventato Read-N-Run.

 run-n-read-corsa


Anche se la corsa può esser considerata da qualcuno come un piacevole passatempo, quando si è costretti dentro una palestra ed a bordo di un tapis roulant con un visuale poco cangiante anche i più agguerriti corridori avvertirebbero presto la sensazione di noia. Così, proprio per ovviare a questo problema, è stato inventato Read-N-Run, un dispositivo da attaccare al collo della maglietta o alla fascia per capelli, in grado di comunicare wireless con il tablet sul quale state leggendo il vostro libro, e di far compiere alla pagina gli stessi balzi tipici della corsa.

Se fino ad adesso è stato difficile leggere un libro mentre si sgambetta su un tapis roulant, con Read-N-Run non lo sarà più: il dispositivo attaccato al corridore trasmetterà impulsi al tablet e, grazie ad un perfetta sincronia, la pagina che leggete seguirà il vostro stesso andamento per rendere la lettura molto più confortevole.

via


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: