Immaginate di prendere un treno per raggiungere l’aeroporto della vostra città, azione consueta per coloro i quali hanno un volo che li aspetta. Ma, giunti a destinazione, non sarete voi a scendere dalla carrozza per raggiungere il vostro gate, ma, bensì, sarà un aereo che, agganciato il vostro vagone, volerà fino alla vostra meta finale, il tutto restando comodamente seduti. Impossibile? Sembrerebbe di no: il “Clip-Air” è l’ultima trovata in ambito di trasporti cui stanno lavorando alla EPFL di Losanna.

 clip-air-vagone-treno


Di invenzioni particolari se ne vedono tutti i giorni, ma quella creata nei laboratori svizzeri di Losanna è veramente una rivoluzione. Gli ideatori del progetto, infatti, hanno creato quello che è ancora un modello, ma che nelle intenzioni diventerà il futuro del trasporto.

L’idea degli ingegneri è quella di realizzare una sorta di aereo composto da una sola ala, il quale avrà la possibilità di agganciare fino a tre vagoni, contenenti, ciascuno, 150 passeggeri, per trasportarli nel luogo di destinazione.

Al momento questa invenzione è solo un progetto, molto futuristico, cui, secondo i suoi creatori, vale la pena di impiegare tempo e risorse potendo divenire la nuova frontiera del trasporto.

Intanto, Clip-Air, verrà presentato la prossima settimana al salone di Parigi dedicato agli aerei, il Paris Air Show, ove, sotto forma di modello, farà il suo debutto nella platea internazionale.

via


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: