Se da piccoli eravate soliti parlare col vostro orsacchiotto, ma rimanevate puntualmente delusi quando il dolce peluche non vi rispondeva, ecco l’invenzione che fa per voi. Si chiama Supertoy, ed è un tenerissimo orsetto dotato di intelligenza artificiale che sarà in grado di intrattenere qualsiasi conversazione e rispondere alle domande, il tutto sincronizzando i movimenti della bocca con ciò che dice.

 supertoy-peluche-conversazione


Tutti da piccoli abbiamo avuto un peluche preferito, quello con cui giocavamo ed eravamo soliti tenere lunghe conversazioni. Adesso, però, i tempi stanno per cambiare, e grazie ad una invenzione in cerca di fondi sul sito Kickstarter potremo avere dei veri e propri dialoghi col nostro orsacchiotto. Si chiama Supertoy, ed è un peluche dotato di intelligenza artificiale che risponde a qualsiasi domanda, in maniera dettagliata e circostanziata, con una voce fluente, e sincronizzando i movimenti della bocca con le parole. Supertoy, affermano i suoi creatori, molto presto integrerà anche una videocamera, così che potrà fungere da una simil-baby sitter permettendo ai genitori di controllore costantemente i bambini.

Il rivoluzionario peluche è dotato di uno smartphone che funziona quale “cuore” del giocattolo, grazie infatti al collegamento tramite internet potrà rispondere a migliaia di domande, come un assistente vocale, reperendo le risposte sul web.

Supertoy ha già raggiunto le 25,341 sterline su un totale di 30,000 per altri 23 giorni rimanenti.


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: