Recenti rapporti sembrano confermare l’arrivo di un dispositivo Amazon dedicato al video-streaming. Il Wall Street Journal assicura che le spedizioni del device sarebbero già in corso e presuppongono che il lancio sul mercato avverrà dal mese prossimo. Questo genere di dispositivo porterebbe il gigante dell’e-commerce in uno spazio altamente competitivo che al momento vede protagonisti del calibro di Apple, Google ed altri.

amazon-smartphone-project-b-smith


Le fonti che hanno familiarità con il prodotto, sostengono che l’apparecchio di Amazon sarà equipaggiato con una versione adattata di Android e saranno presenti diverse applicazioni, disponibili già sui set-top box di Apple e Roku; inoltre, come altri dispositivi dell’azienda, è probabile che sarà identificato con il marchio Fire.

Il prezzo rimane ancora poco chiaro, tuttavia le fonti familiari con i piani aziendali sostengono che ci saranno incentivi per i membri del programma di streaming video e trasporto Amazon Prime. Difatti, la scorsa settimana la società ha affermato che il prezzo annuale del Prime vedrà probabilmente degli aumenti a causa dei costi crescenti di acquisizione video.

Amazon avrebbe già distribuito a sviluppatori selezionati una versione pre-produzione del suo streaming device, indicando che sarà dotato del nome Fire che l’azienda usa già per i propri tablet Kindle.

Sembra che il device, simile a Google Chromecast, sia in sviluppo già da Aprile dello scorso anno e presto Amazon inizierà le spedizioni del dispositivo munito di un remote control basico che, in futuro, potrebbe essere accompagnato da un separato controller più avanzato.

 

VIA


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: