Solo tra qualche giorno, a New York, aprirà un wine bar molto particolare. Questo, infatti, sarà il primo ove sarà possibile aver servito del vino direttamente da delle macchinette tramite una speciale carta prepagata ricaricabile. Tutto ciò che bisognerà fare è scegliere il vino desiderato e selezionare, nell’apposito display, se si preferisce un piccolo assaggio, mezzo bicchiere, o il calice pieno.

 vino-distributori


Se fate parte di quel gruppo di persone che va al bar per farvi quattro chiacchiere col barman, e magari aver consigliato quale è il vino migliore da prendere, allora questa invenzione probabilmente non fa per voi. Il wine bar che sta per aprire a New York, infatti, rende la procedura per servire il vino molto più veloce ed automatizzata: grazie infatti a delle macchine chiamate Enomatic, e prodotte da una azienda italiana, potrete avere il vostro bicchiere servito direttamente da una sorta di distributore automatico.

Il bar in questione si chiama Park 112, si trova nella Upper Manhattan, e tutto ciò che dovrete fare è scegliere il vino che preferite, inserire la carta prepagata e ricaricabile, selezionare dall’apposito display LCD la quantità desiderata tra le opzioni di assaggio, mezzo bicchiere e calice pieno, ed attendere che la macchinetta la versi, ovviamente alla temperatura ideale.

 via


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: