Spesso si vorrebbe possedere un bel tatuaggio da sfoggiare ma a causa di vari impedimenti vi si rinuncia. E se si avesse la possibilità di farsi un tatuaggio che é visibile solo a certe condizioni? Questo non vuol dire perché è collocato in un posto innominabile ma piuttosto perché é visibile solo da smartphone 😉

net-art-antonellis-tatuaggio-smartphone


Questo è il progetto di Anthony Antonellis che ha pensato di impiantare un chip RFID all’interno della parte posteriore carnosa della mano, tra il pollice e l’indice. Ebbene questo chip, é collocato in una capsula di vetro, ha 1KB di stoccaggio ed è completamente invisibile fino a quando non si poggia sopra uno smartphone e a quel punto sul display viene visualizzata la piccola GIF che in realtà è lì nascosta. Al momento, la GIF è un piccolo rettangolo con un arcobaleno di colori ma Antonellis assicura che é in grado di cambiare per qualsiasi cosa in qualsiasi momento.

Il progetto é indirizzato a meri fini artistici ma non é distante dal concetto di aver scovato un metodo per memorizzare dei dati segreti e importanti nonché aver la possibilità di impiantarli direttamente nel corpo umano per poi mostrarli su un dispositivo magari anche attraverso complicati algoritmi di protezione.

Segue il video di Antonellis che spiega come funziona il tatuaggio visibile solo da smartphone:

ATTENZIONE: il video mostra più volte la procedura di impianto nella carne della mano del chip RFID quindi é pensabile che possa urtare la sensibilità di alcune persone le quali sono invitate a rinunciare alla visione del video.


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: