Vi ricordate gli stickers che appiccicavamo negli armadi quando eravamo piccoli, e che non appena calava il buio si illuminavano? Ebbene, c’è chi, di quelle figurine non si è mai dimenticato, ma, anzi, ha utilizzato il principio che vi sta dietro per illuminare alcune strade di Cambridge. L’azienda si chiama Pro – Teq Surfacing e tramite un particolare spray denominato Starpath ha ridato luce a tante zone buie!

 spray-starpath-luce


L’idea della Pro – Teq Surfacing è veramente sorprendente nella sua semplicità. Il principio che sta dietro a questo particolare spray è, infatti, piuttosto basilare: si effettuano tre passate sulla superficie che si vuol illuminare e, il peculiare materiale sparso sarà in grado di incamerare la luce solare che durante il giorno si diffonde sulle strade per emetterlo, alla sera, quando fuori fa buio.

Lo spray Starpath, così, diffondendo la sua luce, non solo permetterà di illuminare zone buie, ma consentirà altresì di far risparmiare care bollette all’amministrazione comunale!

L’effetto finale che si avrà, come potete vedere nell’immagine che vi mostriamo, è veramente d’effetto e romantica: le strade sembreranno infatti illuminate da tante lucine blu, per un risultato di vero impatto.

Al momento Pro – Teq Surfacing ha sperimentato il suo spray Starpath solamente sulle strade di Cambridge, senza dare alcuna comunicazione ufficiale sulla possibilità che, prima o poi, metta in commercio questo simpatico strumento!

 via


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: