Come tutti sappiamo Apple ha da poco rilasciato iOS 6 beta 2 che va a correggere alcuni bug ed a introdurre alcune novità, il Dev Team ci informa di aver reso pubblico il tool Redsn0w 0.9.13dev2 che é in grado di eseguire il Jailbreak di iOS 6 Beta 2 su iPhone 3GS, iPod Touch 4G ed iPhone 4. Il Jailbreak sarà di tipo tethered.


Viene sempre sfruttato l’exploit Limera1n di Geohot in questa nuova versione “dev” di Redsn0w e sono supportate entrambe le versioni di iPhone 4, sia la GSM (quella italiana per capirci) che la CDMA (gestore Verizon USA). Il Dev-Team tiene a precisare che questo nuovo jailbreak è stato sviluppato unicamente per gli sviluppatori che vogliono testare il funzionamento dei tweak Cydia in vista del rilascio ufficiale di iOS 6.

Guida: Jailbreak iOS 6 Beta 2 con
Redsn0w 0.9.13dev2 (Mac – Windows)


| Dispositivi Compatibili:

  • iPhone 3GS (Nuovo e Vecchio iBoot)
  • iPhone 4 GSM e CDMA
  • iPod Touch 4G

| Operazioni Preliminari:

  • iOS 6 Beta 2 sul Dispositivo (se siete in Beta 1 basta fare l’aggiornamento via OTA funziona anche senza essere sviluppatori)
  • scaricate iOS 6 Beta 1  ed iTunes 10.6.3 da questo link: Download
  • scaricate con Redsn0w 0.9.10b8 dalla nostra pagina: “Redsn0w All Versions DL

| Esecuzione

1. Installate iOS 6 beta 2 via OTA, come dicevo più sopra non é necessario avere un account sviluppatore o udid registrato.

2. Lanciate Redsn0w 0.9.13dev2 e collegate il dispositivo al pc o mac.

3. Recatevi in Extras > Select IPSW e selezionate il file .ipsw di iOS 6 beta 1 precedentemente scaricato.

4. Tornate alla schermata principale di RedSn0w e cliccate su Jailbreak.

5. Seguite le istruzioni per mettere il vostro dispositivo in modalità DFU.

– Per porre il dispositivo in modalità DFU:

A dispositivo attivo:

  • Premete il tasto di Accensione ed il tasto Home per 10 secondi.
  • Rilasciate il tasto di Accensione ma continuate a premere Home per altri 10-15 secondi.
  • Lo schermo del dispositivo sarà nero e udirete il suono di quando si collega una periferica al pc.
  • iTunes rileverà un dispositivo in modalità di ripristino.
  • Siete in DFU

6. Selezionate su Redsn0w “Install SSH” e poi cliccate “Jailbreak”.

7. Attendete il completamento e alla fine rimettete il dispositivo in modalità DFU.

8. A questo punto andate in Extras > Just Boot e seguite le istruzioni per riavviare.

Ricordiamo che trattasi di un Jailbreak beta, poco stabile e difficilmente utilizzabile in quanto permette solo di utilizzare il dispositivo via SSH.


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: