Vi abbiamo anticipato nella giornata di ieri che Apple ha rilasciato iOS 6.1 beta 5 per gli sviluppatori di applicazioni, questa nuova beta introduce davvero poche novità, come è accaduto per tutte le precedenti versioni anche su questa è possibile da subito eseguire il Jailbreak di iOS 6.1 Beta 5 sui dispositivi con Processore A4 mediante RedSnow 0.9.13b3. Il Jailbreak sarà in ogni caso di tipo tethered, vediamo insieme come eseguirlo. Vediamo la guida per effettuare questa operazione.

ios-61-pwned


Guida: Jailbreak iOS 6.1 Beta 5 con
Redsn0w 0.9.15b3 (Mac – Windows)

how-to

 

| Dispositivi Compatibili:

  • iPhone 4 GSM e CDMA
  • iPod Touch 4G

| Operazioni Preliminari:

  • iOS 6.1 Beta 4 sul Dispositivo (se siete in Beta 3 basta fare l’aggiornamento via OTA)
  • scaricate iOS 6.1 Beta 5Download
  • scaricate iOS 6.0 ufficialeDownload
  • scaricate Redsn0w 0.9.15b3 all’inizio dell’elenco nella nostra pagina: “Redsn0w All Versions DL

| Esecuzione

1. Installate iOS 6 beta 5 sul vostro dispositivo A4.

2. Avviate Redsn0w 0.9.15b3 e collegate il dispositivo al pc o mac.

redsnow-0.9.15b3

3. Recatevi in Extras > Select IPSW e selezionate il file .ipsw di iOS 6.0 (Attenzione non iOS 6.1) precedentemente scaricato.

Redsn0w 0.9.13dev2-selezione-iOS-beta-1

4. Tornate alla schermata principale di RedSn0w e cliccate su Jailbreak. Assicuratevi di selezionare solo la voce Install Cydia e quindi fate click su Avanti.

5. Seguite le istruzioni per mettere il vostro dispositivo in modalità DFU.

– Per porre il dispositivo in modalità DFU:

A dispositivo attivo:

  • Premete il tasto di Accensione ed il tasto Home per 10 secondi.
  • Rilasciate il tasto di Accensione ma continuate a premere Home per altri 10-15 secondi.
  • Lo schermo del dispositivo sarà nero e udirete il suono di quando si collega una periferica al pc.
  • iTunes rileverà un dispositivo in modalità di ripristino.
  • Siete in DFU

7. Attendete il completamento di patch del Kernel.

8. Una volta finito il dispositivo sarà riavviato, tocca perciò rimetterlo in modalità DFU come descritto sopra.

9. Riavviate Redsn0w e selezionate come nel punto 3 il file di iOS 6.0

10. Dopodiché cliccate su Extras e poi su Just Boot in modo da eseguire il primo riavvio tethered del dispositivo Jailbroken.

11. Controllate di avere nella schermata home l’icona di Cydia, se così è avrete eseguito con successo il Jailbreak di iOS 6.1 Beta 5.

 


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: