Nelle ultime ore Google ha rilasciato il nuovo sistema operativo Android 4.2.2 specifico oper i dispositivi della gamma Nexus. Si tratta di un minor update che non introduce nessune nuove funzionalità ma che va a sistemare alcuni bug presneti nella versione precedente di Jelly Bean come quela relativa alla funzionalità Bluetooth. al momento l’aggiornamento è stato reso disponibile solo per il Galaxy Nexus, Nexus 7 e Nexus 10 ma nelle prossime ore dovrebbe arrivare disponibile anche per altri device quali il Nexus 4. Se non trovate l’aggiornamento presente sul dispositivo, potete seguire la nostra procedura per l’aggiornamento manuale ad Android 4.2.2.

Android-422-Jelly-Bean


Con questa procedura vedremo come aggiornare il proprio device della serie Nexus all’utimo firmware Android 4.2.2 attraverso procedura di recovery ufficiale e comando ADB.

Dispositivi supportati:

  • Nexus 7, Nexus 10 e Galaxy Nexus

File necessari:

Programmi necessari:

  • Android SDK
  • Driver ADB installati (presenti nell’SDK Android)

Guida per tutti i Nexus:

  1. Spegnete il vostro Nexus
  2. provvedete alla sua accensione ora cliccando sui pulsanti volume su e volume giù assieme e tasto power.
  3. si avvierà un fastboot, premete volume su fino ad arrivare alla scritta Recovery e premete il pulsante di accensione confermando l’operazione.
  4. vi comparirà un Android con triangolo, qui andate a premere volume su e il tasto di accensione nello stesso momento (basta cliccarli 1 volta)
  5. entrerete nella modalità Recovery e  con i tasti volume posizionatevi sulla scritta apply update from adbe dare ok con tasto power
  6. ora ricollegate il Nexus al PC tramite cavo USB
  7. spostatevi nella cartella C:\SDK\sdk\platform-tools e digitate a seconda del vostro device:
    1. Per Nexus 7 | adb sideload 6ece895ecb23.signed-nakasi-JDQ39-from-JOP40D.6ece895e.zip
    2. Per Nexus 10adb sideload eaef14432ff5.signed-mantaray-JDQ39-from-JOP40D.eaef1443.zip
    3. Per Galaxy Nexusadb sideload 472aafeb9fe3.signed-takju-JDQ39-from-JOP40D.472aafeb.zip
  8. ora non vi resta che attendere la conclusione della procedura ed avrete Android 4.2.2 installato e funzionante sul device.

 


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: