Abbiamo appena assistito al lancio del nuovo iPhone 5S, un melafonino certamente potenziato rispetto le generazioni precedenti e con tante novità pronte ad essere scoperte. Tra queste merita certamente approfondimento la fotocamera iSight da 8Mpx, che con i suoi numerosi miglioramenti permette allo smartphone di scattare foto qualitativamente elevate.

 iphone-5s-camera


Sebbene anche l’iPhone 5 possiede una fotocamera da 8Mpx, quella dell’iPhone 5S presenta dei miglioramenti sia a livello di hardware che di software tali da consentire un netto salto qualitativo rispetto le immagini scattate dal melafonino predecessore. Innanzitutto il sensore ha una superficie più ampia del 15%, il che vuol dire che produce foto di qualità migliore anche in condizioni di poca luce, ha una apertura di fuoco di F2.2, i pixel sono più larghi – da 1.5 micron – per meglio recepire la luce e, in totale, la fotocamera dell’iPhone 5S percepisce una sensibilità di luce maggiore del 33%.

 iphone-5s-burst

Per quanto riguarda il flash, invece, Apple ha integrato un doppio LED, chiamato True Tone, in quanto supporta sia luce calda che luce fredda, così da permettere alle immagini di avere colori più vividi e luminosi ed un migliore bilanciamento di bianchi. Anche l’autofucus risulta migliorato e più veloce, ed inoltre con la modalità Burst potranno esser scattate fotografie in sequenza ad una rapidità pari a 10 scatti al secondo. Presente, poi, nell’iPhone 5S, la già rumoreggiata funzionalità Slo-Mo per riprendere video a 720p e 120 frame al secondo.

via


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: