Interessante proposta da uno dei fondatori della famosa software house Panic per tentare, attraverso un codice PIN, di prevenire lo spegnimento dell’iPhone qualora venisse rubato, e dunque annullare di fatto la possibilità di ritrovarlo tramite l’app Find My iPhone.

 find-my-iphone-pin


L’ideatore è Cabel Sasser, il quale dal social network Twitter annuncia la sua, sebbene semplice, intelligente proposta. L’applicazione Find My iPhone è un ottimo software che consente, tramite messaggi e localizzazioni, di ritrovare il dispositivo qualora lo stesso venisse rubato. Il meccanismo è perfetto, e molteplici volte è servito a ritrovare iPhone e refurtiva, ma ha un solo difetto: nel momento in cui si spegne lo smartphone, l’applicazione non serve più a nulla.

Proprio per prevenire questa “furbata” da parte del maleintenzionato, Sasser ha proposto di immettere un codice PIN, come quello richiesto all’accensione, per spegnere il dispositivo. Così, una volta che malaguratamente l’iPhone venisse rubato, lo spegnimento sarà impedito dalla richiesta del codice, e l’app Find My iPhone potrà liberamente funzionare.

L’idea è buona, e potrebbe anche venir ascoltata da Apple, a maggior ragione che in questo periodo Cupertino sta raccogliendo feedback da parte degli sviluppatori di app per iOS 6.


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: