Gli assetati del festival musicale di Oppikoppi in Sud Africa avranno una sorpresa nel vedersi recapitare la propria birra fresca ordinata, niente camerieri o servizi al tavolo, e niente fila al chiosco del bar per poter sorseggiare qualcosa. Tutto questo verrà eliminato grazie all’utilizzo di droni, i velivoli di piccole dimensioni comandati dai dispositivi mobili che in questo caso si vestiranno da camerieri e porteranno le ambite birre agli avventori del festival.

oppikoppi-drone-birra


A ideare il tutto è stata la Darkwing Aerials, il quale ha predisposto un apposito drone volante che consegna birra, dotato di una serie di meccanismi di rilascio per far cadere un carico utile, che in questo caso, sarà una lattina di birra fredda gelida. Invece di un modello a forma di ala tuttavia, i progettisti hanno optato per un Octocopter da SteadiDrone per gestire il sollevamento e le operazioni di consegna.

Il  festival di Oppikoppi si terrà il prossimo 8-10 agosto, e qui i partecipanti nel Distretto 9 del campeggio saranno in grado di ordinare una birra attraverso un app iOS dando i riferimenti della loro posizione. Fatto l’ordine partirà il drone che rilascerà la birra attraverso un paracadute attaccato che permetterà alla stessa di galleggiare dolcemente a terra per il ritiro.

Il drone è pilotato manualmente, ma i progettisti sperano di poterlo automatizzare presto, si tratta davvero di una simpatica trovata, resta solo da capire  come saranno in grado di evitare che il vento porti una consegna fuori corso, o peggio, che non funzionando il paracadute la birra non arrivi in testa al cliente.

Vi lascio con il video del OppiKoppi Beer drone:

| via


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: