Anche se è da diverso tempo che si parla della possibile introduzione, da parte di Apple, di un iPad 12”, non sono tutti gli analisti convinti che questo tablet uscirà nel breve termine nè che sia qualcosa che possa trovare il suo campo di interesse tra gli utenti. Un analista di IHS, infatti, ha espresso i suoi dubbi sull’ipotetico iPad Pro, affermando che un lancio a breve è da escludere.

 ipad-Pro-analista-lancio


Della possibilità che Cupertino “ingrandisca” i suoi dispositivi di punta se ne parla da diverso tempo. iPhone con display da 5 e 6 pollici sono le ipotesi che maggiormente vengono fatte insieme al presunto iPad Pro. Secondo parte degli analisti, infatti, Apple sarebbe pronta a lanciare una versione rivisitata e corretta del suo tablet, che monti un display dalla grandezza di circa 12 pollici.

Nonostante ciò, però, forti sono i dubbi che parte degli osservatori dell’azienda della mela nutrono. Rhoda Alexander di IHS ha, infatti, dichiarato a CNET che è difficile che il nuovo iPad Pro possa uscire nel breve termine: alcuni produttori, afferma, hanno ricevuto dei campioni per testare i display di diversi tagli, ma le quantità consegnate, al momento, sono così irrisorie che non è possibile prospettarsi un lancio nel breve termine. Infine, l’analista conclude esprimendo i suoi dubbi circa il reale interesse dell’utenza su un iPad da 12”.


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: