Buone notizie per il produttore coreano Samsung, che incassa una vittoria nela causa legale contro Apple nel Regno Unito, nella giornata di oggi infatti il giudice Birss dell’Alta Corte di Londra ha respinto la richiesta di Apople definendo che il design dell’iPad non è stato copiato da Samsung.


Il giudice ha quindi dato ragione a Samsung, suffragando la sentenza di primo grado dove tra le motivazioni vi era indicato che il design dei prodotti dell’azienda coreana non ha la stessa sobrietà ed estrema semplicità che è riscontrabile invece nel design dell’iPad di Apple, e che le tavolette Samsung non sono così cool come quelle del rivale.

Oltre ad essersi vista respinta la richiesta di ingiunzione Apple dovrà inoltre pubblicizzare che Samsung non ha copiato il design dei propri dispositivi. Su disposizione del giudice, l’azienda con sede a Cupertino dovrà quindi pubblicare sul proprio sito internet una frase che spieghi all’utenza che i prodotti Samsung non sono copiati, stesso messaggio dovrà essere diffuso in giornali e riviste inglesi attraverso più edizioni. Davvero un imposizione che andrà poco a genio ai veritici di Apple.

Dopo la batosta della causa legale vinta in USA da apple relativamente a diversi brevetti violati da Samsung, questa è sicuramente una boccata di ossigeno per il produttore coreano ed i propri prodotti.

| via

 


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: