La battaglia tra Samsung ed Apple si sta consumando su diversi fronti del settore tecnologico, oltre infatti alle cause sparse in tutti i tribunali a livello mondiale, le schermaglie vengono effettuate anche a livello mediatico, sopratutto dall’azienda coreana, che continua la propria serie di spot denigratori di Apple e sopratutto degli utenti che scelgono di acquistare un iPhone.

 spot-Samsung-galaxy-S3


Una nuova pubblicità, rilasciata da pochi giorni da Samsung, continua la modalità denigratoria incominciata negli spot precedenti e pone l’accento della scelta a favore del proprio Galaxy S3 andando a porre in cattiva luce l’iPhone ed i propri utilizzatori. Il tema dello spot questa volta vede protagonisti due ragazzi che giocano alla fermata del bus, uno ha in mano un iPhone 4S mentre l’altro un Galaxy S3.

Nello spot pubblicitario il ragazzo che possiede l’iPhone perde la partita ed al termine si lamenta con la ragazza dicendo “non potevo vincere, il tuo schermo è grande quanto tutto il mio telefono!”, la ragazza gli risponde che vincere non è tutto ma il ragazzo ribatte “A me piace vincere!”. A completare l’opera denigratoria nei confronti del ragazzo possessore dell’iPhone ci pensa una vecchietta di passaggio, la quale afferma rivoltasi all’utente iPhone: “A te piace piagnucolare”.

Una tecnica di pubblicizzazione davvero particolare da parte di Samsung, che invece di puntare sulle presunte migliori qualità del dispositivo preferisce prendere in giro gli utenti che scelgono un iPhone, voi cosa ne pensate a riguardo?


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: