Il pulsante Home è una delle caratteristiche peculiari di iPhone con il suo inimitabile design. Mentre altri produttori hanno aggiunto diversi tasti fisici sui loro device, Apple ha posto ogni tipo di comando su iOS lasciando solo il pulsante Home in vista sull’interfaccia del suo smartphone proprietario.

apple-microlatch-impronte-digitali


Un nuovo rumor afferma che le cose potrebbero cambiare con iPhone 5S, il refresh del celebre melafonino previsto entro fine anno. Sembra che l’azienda di Cupertino potrebbe sostituire il famoso tasto (incline al logoramento dopo anni di utilizzo) con una sua versione capacitiva, come molti dispositivi Android hanno già fatto.

Questo cambiamento, secondo Cult of Mac, potrebbe portare all’utilizzo di vetro zaffiro per evitare graffi e ammaccature e proteggere quello che sembra essere un lettore di impronte digitali integrato. Queste le informazioni provenienti dalla catena di montaggio Apple da fonti che preferiscono rimanere anonime.

Gli analisti avevano già affermato che la scansione delle impronte digitali sarebbe potuta essere una delle più entusiasmanti caratteristiche di iPhone 5S. Solo ieri Paypal ha detto di aspettarsi dal prossimo iPhone un cambiamento che elimini completamente le password come metodo di autenticazione basandosi invece sulle più affidabili impronte digitali.

La sostituzione del pulsante Home sarebbe un cambiamento davvero radicale (come avvenuto per la ghiera originale di iPod) ed in particolare l’utilizzo del vetro zaffiro, che ha una durezza seconda solo al diamante, che già l’azienda ha utilizzato per proteggere la lente della fotocamera posteriore di iPhone 5 dai graffi.

VIA


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: