Ne parlavamo già da tempo e, puntuale come previsto, l’Apple Event svoltosi ieri nel California Theatre ci ha regalato insieme alle altre novità, il MacBook Pro 13” Retina Display “reinventato con un design più leggero e sottile”, come lo ha definito Phil Schiller.

 13-MacBook-Pro-Retina-pixel


Il nuovo MacBook Pro 13” monta, come avevamo più volte avuto modo di pronosticare, il Retina Display, rendendo in tal maniera il Mac Pro, tra quelli da 15 e 17 pollici, il netbook con più pixel in assoluto, anche rispetto le altre case produttrici: esso racchiude infatti 227 pixel per pollice e dunque ben 4 milioni di pixel in totale, il che vuol dire che possiede il doppio di pixel di un HDTV.

Relativamente allo schermo poi il contrasto è maggiore del 29% rispetto la generazione precedente, ha il 75% dei riflessi in meno, e l’angolo di visualizzazione è di 178 gradi. Inoltre è presente la tecnologia IPS.

macbook_pro_retina_display_13''

Le incredibili dimensioni del MacBook Pro 13” Retina Display sono quelle che hanno causato più entusiasmi: solo 1,9 cm di spessore e 1,62 kg di peso!

Passando al cuore di questo computer ultra leggero, la Ram è da 8GB, monta il processore Intel Core in due varianti: i5 a 2,5 Ghz e i7 a 2,9 Ghz e la memoria flash giunge fino ai 768 GB. La batteria dona 7 ore di autonomia. Per la connettività sono presenti 2 porte USB, 2 Thunderbolt, una HDMI, Wi-fi 802.11n, Magsafe e Blouetooth 3.0.

Al momento i MacBook Pro 13” Retina Display sono già disponibili sull’Apple Store Online, il che vuol dire che verrebbero spediti entro pochi giorni. Il prezzo in Italia è di 1779€ per il modello con CPU i5, 2,5 Ghz e 128 GB di memoria flash. Mentre lo stesso processore con 256GB di storage flash ha il prezzo di 2.079€


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: