Passate le feste natalizie, si è già proiettati all’arrivo del nuovo anno, sopratutto nel campo dei dispositivi mobili che non vede mai pause ed è sempre con lo sguardo rivolto al domani ed alle novità che si prospettano. Secondo quanto riportato dagli analisti, Apple nel 2013 apporterà una “rinfrescata” a due modelli della linea di Mac portatili, ovvero MacBook Air e MacBook Pro, rilasciando le nuove versioni nel corso del mese di giugno 2013. Questo deriva dal fatto che Apple avrebbe già inviato le richieste di produzione alla propria catena di ditte terze che si occupano dell’hardware in modo da avviare la produzione dei nuovi modelli.

Macbook-air-Apple


 

I rumors indicano inoltre i nuovi modelli di MacBook Air saranno equipaggiati con dei nuovi processori, ma i computer manterranno lo stesso design utilizzato per il modello 2012, questo anche se il design del MacBook Air è stato introdotto ormai nel 2010. Ricordiamo che nella versione 2012 del MacBook Air sono stati introdotti processori più veloci, nuova RAM ed opzioni di archiviazione, USB 3.0, e una fotocamera FaceTime HD.

La relazione non offre specifiche sulla revisione invece del modello MacBook Pro, ma avendo Apple ridisegnato tale modello nell’edizione 2012, difficilmente vedremo un nuovo design adottato e come per l’altro modello precedente anch’esso dovrebbe ricevere solo degli upgrade a livello hardware. L’analisi afferma inoltre che le spedizioni di Macbook Pro potrebbero toccare, nel 2013, quota 17 milioni di unità nel 2013.

La presentazione di questi due nuovi prodotti della linea Mac potrebbe avvenire nel corso del  Worldwide Developers Conference che si tiene nel mese di giugno. Questo sarebbe il luogo ideale per annunciare queste nuove versioni di MacBook Air e Pro.

| via


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: