Brutte notizie per gli utilizzatori di dispositivi con jailbreak che avevano effettuato il salvataggio dei propri file SHSH direttamente sui server di Cydia. Il fondatore del maggio Store di contenuti per device jailbroken ha infatti comunicato che a causa di un grave errore sono andati persi i file SHSH salvati di iOS 6.0/6.1.2. La perdita è molto grave, in quanto questi file servivano agli utenti nel caso in cui gli utenti debbano effettuare un ripristino di un firmware precedente all’ultimo, il tutto aggravato dal fatto che iOS 6.1.3 non è jailbrekkabile e pertanto senza tali SHSH l’utente può solo eseguire un ripristino a quest’ultimo firmware.

TSS-Center-SHSH-Cydia


Saurik su Cydia si scusa del grave errore commesso inserendo nello spazio dove solitamente risiedono i file SHSH salvati la scritta  “See TSS Center (below) to request iOS SHSH”. Egli fornisce inoltre una soluzione per eseguire il ripristino dei firmware precedenti di cui si aveva effettuato il salvataggio dei file SHSH. Troveremo infatti una nuova sezione su Cydia denominata  “TSS Center“, da cui è possibile salvare automaticamente i nuovi certificati SHSH premendo su un apposito pulsante. Così facendo si eviterà l’utilizzo di programmi esterni. Al momento la procedura è quasi inutile dato che al momento l’unico file SHSH salvabile è quello di iOS 6.1.3 di cui al momento non è nemmeno possibile eseguire il jailbreak.


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: