Da alcuni giorni stiamo ricevendo qualche informazioni sul possibile arrivo di un tool di jailbreak untethered per iOS 6 e per i nuovi dispoisitivi di ultima generazione.  E’ comparso infatti in rete un nuovo hacker che ha annunciato, pe ril prossimo 22 dicembre, il rilascio di un tool denominato Dream JB che permette appunto l’esecuzione del tanto atteso jailbreak, ma le perplessità legate a questo annuncio sono state confermate anche da un hacker molto conosciuto nel panorama dei team che lavorano su queste procedure, MuscleNerd infatti, attraverso Twitter ha definito il Dream JB un grosso fake.

MuscleNerd-Fake-jailbreak


MuscleNerd è un membro attivo nella scoperta di nuovi tool per il jailbreak ormai da anni e si è creato una solida reputazione in questo campo. In uno dei suoi rari interventi in rete, in questi ultimi giorni ha provveduto ad aggiornare la lista dei “fake jailbreak”che si arricchisce di nuove promesse di tool tra cui Dream JB, che viene così definito una grossa bufala.

MuscleNerd li considera dei falsi ed invita agli utenti di stare lontano da essi, sia da quelli gratuiti (che potrebbero portare dei virus ai propri computer) sia da quelli a pagamento (che sono truffe per spillare soldi agli utenti). L’hacker non ha aggiunto nulla per quanto attiene il possibile rilascio invece di un tool veritierto da parted el Dev Team o del Chronic Dev Team, lasciando nello sconforto gli utenti che attendono questo da mesi. Sembra quindi che prendano semrpe più consistenza le parole di I0n1c il quale ha affermato che il jailbreak untethered di iOS 6 non arriverà mai.

 


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: