La vicenda legata al rilascio del nuovo jailbreak untethered di iOS 6 si sta tingendo di colori grotteschi con nessuna notizia specifica che arriva dagli hacker che sembra, e sottolineiamo sembra, stiano lavorando a tale nuovo tool, mentre dall’altra parte abbiamo personaggi come i0n1c che non capiamo a che gioco stiano facendo. Questo perchè l’hacker al posto di aiutare la community nell’arrivare ad una soluzione, dispensa, a mezzo Twitter, continue prese in giro o battute sul fatto che tale jailbreak non sia ancora stato rilasciato, ed anzi lui ribadisce per l’ennesima volta che non verrà mai rilasciato.

jailbreak-iOS6


i0n1c in una sua frase a scopo comico cita testualmente che il nuovo jailbreak verrà rilasciato il giorno di San Glinglin, che risulta essere una classica espressione francese per indicare qualcosa che non verrà mai rilasciato. Il Tweet

È di qualche minuto fa un nuovo tweet dello sviluppatore tedesco Stefan Esser che cita testualmente:

“Per tutti quelli che continuano a chiedere: il jailbreak per iOS 6.0/.1/.2) sarà rilasciato per San Glinglin.”

Questa è una classica espressione usata dai francesi per indicare un qualcosa di cui non si sa ancora la data di rilascio, ed anzi probabilmente questa cosa non verrà mai nemmeno rilasciata. San Glinglin, come testimoniato su Wikipedia è un fittizio santo francese, che suona come un’onomatopea umoristica espressione utilizzata per frasi come “qualche giorno in un futuro indefinito, o probabilmente mai”.

Siamo abituati ormai alle prese in giro mediatiche su Twitter di i0n1c, hacker conosciuto nell’ambiente del jailbreak per aver scoperto alcune falle di sistema ai tempi di iOS 4.x, ma sinceramente non condividiamo suo atteggiamento denigratorio nei confronti di questo jailbreak nuovo e di chi sta lavorando ad esso.

 


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: