Una bizzarra e suggestiva opera d’arte, l’iStone, è stata eretta a San Pietroburgo, da un artista locale, all’interno dell’Università cittadina. Il monumento, se così possiamo chiamarlo, è dedicato all’ex CEO visionario di Apple, Steve Jobs. Cosa rappresenta? Un gigantesco iPhone interattivo!

 russia-iphone-jobs


Seppur particolare l’idea di innalzare un’opera d’arte in ricordo di un personaggio che, al mondo russo, in fin dei conti, non ha “dato” mai nulla in particolare, nel campus dell’università di San Pietroburgo è sorta, in questi giorni, un’opera d’arte contemporanea, chiamata iStone, in onore di Steve Jobs, raffigurante un enorme iPhone dotato di un display realmente funzionante.

Il creatore, Gleb Terasov, è stato selezionato tra più di 200 artisti partecipanti alla gara indetta nella città russa, ed ha ottenuto così la possibilità di erigere un mega-iPhone in ricordo del visionaro CEO.

Il display dell’iPhone gigante è realmente funzionante, ed in particolare manda a ripetizione immagini dell’ex CEO Apple durante dei momenti particolarmente significativi della sua vita, grazie ad un codice QR che rimanda, a sua volta, ad un sito commemorativo su Jobs, che potete vedere qui.

La notizia dell’installazione dell’iStone è stata data dal Daily Mail, in maniera piuttosto stupefatta, che ha commentato: “ci si può solamente immaginare cosa un grande uomo possa aver immaginato”.


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: