Giungono in rete nuovi rumors relativi al nuovo iPhone economico che Apple potrebbe rilasciare nei prossimi mesi, questi ultimi dettagli riferiti al progetto tutto nuovo destinato ai mercati emergenti ed agli operatori che non sovvenzionano i telefoni cellulari sarà offerto in una gamma di colori ampia e avrà un involucro super sottile prodotto in plastica miscelata con fibra di vetro. Per quanto riguarda invece il display la soluzione che Apple potrebbe adottare l’attuale display da 4 pollici utilizzato sull’iPhone 5.

iPhone-Mini-economico


Le indicazioni sono arrivate dall’analista di KGI Securities Ming-Chi Kuo, il quale riferisce che il corpo di plastica avrà uno spessore compreso tra 0,4 e 0,6 millimetri, che risulta essere più sottile rispetto alla media degli involucri in plastica che misura tra 0,7 e 1 millimetro. Il mix di fibra di vetro e plastica darà un aspetto più forte, più sottile e più leggero rispetto ad altri involucri realizzati solo in plastica.

Per quanto attiene i colori, Apple offrirà il proprio smartphone entry-level con un numero di colorazione tra quattro e sei, con Green Point del gruppo Jabil che essere sfruttato per l’involucro. Foxconn assemblerà la maggior parte delle unità, con Pegatron che andrà a produrne una minima parte.

Ci si aspetta inoltre che il nuovo iPhone economico vada a supportare la tecnologia LTE, e nello specifico entrambe le tecnologie radio FDD-LTE e TDD-LTE, proprio come l’ultimo smartphone Galaxy S4 di casa Samsung.

| via


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: