Dopo la presentazione del nuovo iPhone 5, avvenuta presso lo Yerba Buena Center di San Francisco la scorsa settimana, molti utenti si sono subito chiesti se la parte posteriore del device in alluminio anodizzato possa graffiarsi facilmente oppure se resisterà bene. Ebbene sembra che non solo la parte posteriore dell’iPhone 5 si graffi subito, ma anche i bordi della barra di metallo laterale tendono a perdere la colorazione, come potete vedere in questa foto.


Come potete immaginare i graffi che vedete sull’iPhone 5 nella foto sono stati fatti volutamente, utilizzando la graffetta che serve ad inserire la scheda nel telefono, quindi non preoccupatevi per questo, non è cosi semplice graffiarlo, ma comunque è importante sapere che con l’usura e un po’ di disattenzione il dispositivo può facilmente perdere la colorazione dei bordi o può graffiarsi sul retro. Sicuramente con una bella cover il problema potrebbe essere risolto facilmente, ma con un device del genere c’è chi la cover non vorrebbe metterla ma allo stesso tempo vorrebbe non rovinare il device facilmente, insomma Apple avrebbe potuto fare di più. Anche se vogliamo comunque mettere le mani avanti, come si suol dire, e aspettare di provare il device, visto che anche per l’iPhone 4 quando ancora non era uscito si diceva che il vetro posteriore potesse graffiarsi subito, cosa non vera.

via


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: