Dall’IFA di Berlino sono arrivati tantissimi spunti riguardo al prossimo device dell’azienda di Cupertino, l’iPhone 5. Anche quest’oggi non siamo rimasti a bocca asciutta, e dopo aver visto il mock-up dell’iPhone 5 adesso vogliamo mostrarvi la tecnologia dei nuovi display di Sharp, che come abbiamo saputo nei mesi scorsi probabilmente li produrrà per i prodotti dell’azienda della mela morsicata. IGZO è il nome di questi nuovi display, che hanno una dimensione ridotta rispetto ai normali display, infatti la cornice è talmente sottile da poter rendere i dispositivi su cui è montato sottilissimi.


Questi nuovi display non sono solo più sottili ma hanno anche una migliore visibilità con la luce del sole ed hanno un sensore capacitivo molto performante che permette di avere un tocco preciso. Mentre un’altra caratteristica molto interessante riguarda i consumi, visto che questi display hanno una retroilluminazione che consuma il 30% in meno di energia, mentre l’alimentazione è del 70%  in meno. In totale questi display consumano la metà di quelli tradizionali, e potrebbe aiutare Apple a risolvere complessivamente il problema della batteria dei suoi dispositivi. Insomma se l’iPhone 5 monterà questo tipo di display state sicuri che la batteria durerà molto di più di quella dell’iPhone 4s.

 


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: