Abbiamo visto nella giornata di ieri che il Dev Team ha provveduto a rilasciare una versione definitiva di RedSnow 0.9.15b2 che permette di eseguire il jailbreak definitivo di iOS 6 sui dispositivi cosidetti A4. Ora il Team ha provveduto a rilasciare la versione 0.9.15b2 che introduce dei bug fixes presenti nella versione precedente.

RedSnow-0915b2


Nella versione 0.9.12b2 sono stati risolti dei problemi dei relativi all’esecuzione del programma con un iPhone 3GS, questi si manifestavano principalmente sui dispositivi dotati di vecchia bootrom migliorandone  il supporto all’aggiornamento/downgrade.

Questa nuova versione permette inoltre per chi possiede un iPhone 3GS vecchia bootrom, quindi con iOS 6 e jailbreak tethered, di eseguire il passaggio al jailbreak untethered sempre di iOS 6 senza dover effettuare un altro ripristino del device. Basterà infatti eseguire nuovamente l’operazione con questa nuova versione di RedSnow 0.9.15b2.

Ricordiamo che RedSnow in questa sua nuova versione consente di effettuare il jailbreak tethered dei dispositivi denominati A4, ovvero iPhone 4, iPhone 3GS ed iPod Touch 4G. Per quanto attiene i device di ultima generazione al momento non vi è nessun tool che permetta tale operazione.

La nuova versione di RedSnow 0.9.15b2 è scaricabile dai seguenti lik:

In ambiente Windows dovrete eseguire il file in modalità amministratore, mentre su Mac cliccate su Ctrl ed aprite il file eseguibile. La procedura per il jailbreak risulta la stessa indicata nel seguente articolo.

| via


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: