Nelle ultime ore il Dev Team ha provveduto a rilasciare un anuova versione di RedSnow 0.9.15b1 che permette l’esecuzione del jailbreak tethered sui dispositivi cosidetti A4 che montano iOS 6. Si tratta della versione definitiva di questo jailbreak, dopo le beta precedenti che prevedevano l’installazione manuale di Cydia.

jailbreak-Redsnow-logo


Per prima cosa informiamo subito che questa procedura non consente di eseguire nessun tipo di jailbreak sui dispositivi di ultima generazione, ma RedSnow 0.9.15b1 permette di ottenere un jailbreak tethered di iOS 6 sui dispositivi A4, ovvero su iPhone 4, iPhone 3GS, iPod Touch 4G.

Requisiti:

Guida:

  • avviate RedSnow, in ambiente windows avviate l’eseguibile come amministratore, mentre in ambiente Mac cliccate col control-clic sul file e selezionate l’opzione Apri dal menù che compare;
  • cliccate sulla voce jailbreak,

Redsnow-jailbreak

  • seguite le indicazioni riportati a video per mettere il proprio device in modalità DFU manuale, conclusa i passaggi redSnow provvederà ad avviare la modalità di installazione del jailbreak e di Cydia e a procedura completata il programma invierà il seguente messaggio “Autoboot this device when it connects in DFU mode”, opzione che consente di entrare in modalità tethered jailbreak.Redsnow-jailbreak-3

 

La procedura è già conclusa ed avrete il jailbreak tethered di iOS 6 sul proprio device, attenzione però che essendo un jailbreak provvisorio ogni qualvolta spegnete o riavviate il dispositivo dovrete, per farlo ritornare a funzionare, eseguire una procedura di riavvio con il programma RedSnow, che vedremo di seguito riportata:

  • avviare RedSnow e selezionare il pulsante “Extra” dalla schermata principale, successivamente basterà cliccare sull’opzione “Just Boot”. Seguite le istruzioni visualizzate sullo schermo, seguite tali passaggi ed il device verrà riavviato e tornerà pienamente funzionante.

| via


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: