Strano a dirsi ma solamente adesso, dopo ben 5 anni dalla commercializzazione, giunge per Apple la concessione del brevetto che rappresenta il design del primo iPhone. Era il 2007 infatti quando Steve Jobs lo presentò al mondo, rivoluzionando così la tecnologia mobile.

 primo-iphone-brevetto


Oggi lo US Patent and Trademak Office rilascia un brevetto del tutto particolare, o che comunque non ci saremmo mai aspettati di vedere nel 2012, ossia quello relativo al design esteriore del primo iPhone. Il primo iPhone della storia fece il suo ingresso negli USA nel 2007, e con il suo display touch screen ed un unico bottone fisico, rivoluzionò il mondo della telefonia inventando “lo smartphone”.

Nel brevetto concesso oggi dall’ufficio patent statunitense è possibile vedere, come in ogni progetto, la firma di coloro i quali hanno partecipato all’invenzione del melafonino: tra questi appare il nome di Steve Jobs e di altri 12 persone.

Fino ad oggi dunque Apple era sprovvista di brevetto per il degin del primo smartphone della mela, ed adesso, con il rilascio avvenuto in queste ore, si può solo immaginare quali ripercussioni vi saranno nei numerosi processi che coinvolgono la società di Cupertino.

Il primo modello di iPhone non è mai arrivato in Italia: fu infatti solo nel 2008 che giunse nel nostro paese la seconda generazione di melafonini, l’iPhone 3G.

via


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: