Si conoscono, ormai, le tendenze del mercato di smartphone: negli ultimi tempi, infatti, i produttori vanno integrando display sempre più ampi in modo da rendere agevole, agli utenti, il compimento di tante funzioni prima impensabili nei vecchi cellulari. Il pensiero di Apple, relativamente a questa moda, sembrerebbe essere piuttosto restio, almeno fino ad ora. Giungono notizie, infatti, che anche Cupertino starebbe testando schermi più grandi per iPhone ed iPad.

 iPad-iphone-display


Secondo quanto riportato dal Wall Street Journal anche Apple si starebbe facendo trasportare dalla tendenza di implementare schermi più ampi nei suoi dispositivi, ascoltando, forse, i desideri di tanti dei suoi utenti. Riporta la testata, infatti, che Apple starebbe domandando di testare display più ampi dalla diagonale maggiore di 4 pollici per iPhone e di 13 pollici per iPad.

In realtà, qualche tempo fa, si era vociferato della possibilità che Cupertino stesse progettando un iPhone Maxi, con display di addirittura 5.7 pollici, sebbene la voce pareva non aver ottenuto alcun seguito. Adesso, come riferito dal report del WSJ, sembrerebbe che l’idea di implementare display più larghi stia tornando preponderante, e che, molto probabilmente, Cupertino e la sua catena produttiva sia già in fase di testing degli schermi dalle diagonali più grandi rispetto quanto non siamo abituati.

via


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: